Ultimo aggiornamento: 26.04.2019

Cultura

Archivio Tattile
L'Archivio Tattile di Benevento è un progetto pilota in realizzazione dal 2015 tramite la sinergia tra l'Associazione Culturale Benevento Inside, responsabile dell'attuazione delle schede, l'U.I.C.I. (Unione Italiana Ciechi ed Ipovedenti) Sezione di Benevento e il Ministero dei Beni Culturali attraverso la Sovrintendenza di Benevento e Caserta – Ufficio Operativo di Benevento.
L' Archivio tattile persegue l'obiettivo della realizzazione di iniziative atte a favorire l'avvicinamento e l'accessibilità culturale ai beni artistici e paesaggistici da parte di non vedenti ed ipovedenti, che possono toccare i contorni strutturali e ricevere anticipatamente le informazioni dei monumenti che andranno poi a visitare.
Benevento risulta essere la prima città Europea ad avere un Archivio Tattile del patrimonio culturale permanente ed è il punto di partenza per un itinerario tattile che abbraccia tutta la provincia.
Ogni anno, in occasione della “Giornata internazionale delle persone con disabilità”, il Centro Operativo di Benevento della Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio per le province di Caserta e Benevento presenta nuove schede tattili riproducenti immagini e planimetrie dei siti di interesse culturale, elaborate in rilievo per l’utilizzo tattile, che vanno ad arricchire l’Archivio.
Ogni plesso monumentale è riportato nell’archivio con dieci schede complete di documentazione storica ed immagini.
Nell’Archivio Tattile sono presenti: i principali monumenti sanniti; la collezione egizia del Museo Arcos; “Scipionyx Samniticus”, il fossile del cucciolo di dinosauro rinvenuto a Pietraroja, comunemente denominato “Ciro”; il fossile di un pesce “Ocleodus Costae” custodito nel museo geopaleontologico Paleolab a Pietraroja; una panoramica del comune di Pietraroja e la facciata monumentale della Chiesa di Santa Maria Assunta, sempre nel centro sannita; le riproduzioni del parco archeologico di Paestum, schede tattili dedicate alla scrittura beneventana.
Il 2018 è l'anno dell'internazionalizzazione dell'Archivio, con l'arricchimento di schede tattili riguardanti siti culturali in Europa e nel Mondo.
  • Biglietto: Ingresso gratuito. Prenotazione consigliata per i gruppi.
  • Email: paola.ruggiero@beniculturali.it
  • Indirizzo: Soprintendenza per i Beni Archeologici - Ex convento San Felice - Viale Atlantici, 12/14
  • Orario ingresso: Dal lunedì al venerdì ore 9.30-12.30/14.00-16.00
  • Telefono: 0824 316610
foto

foto


Luoghi

In primo piano

Sagra della Salsiccia Rossa - CASTELPOTO


Una manifestazione tendente alla valorizzazione del prodotto tipico locale e del centro storico...

Alla Scoperta

San Giorgio Martire e le “trocchie” di Colle Sannita


Si ha notizia di uomini che, nel secolo VIII d.C., si fermarono su di un colle, nel territorio dell’odierno Sannio, e qui fondarono un villagg

Tappe Precedenti

Mappa territorio

Visualizza la mappa dei Comuni sul territorio della provincia di Benevento.