Ultimo aggiornamento: 23.07.2019

Cultura

Habitat
Seconda mostra personale in galleria del designer Giovanni Botticelli, un nuovo progetto che porta avanti e amplifica il dialogo con lo spazio e l’interazione tra spettatore e oggetto che caratterizzavano EQUILIBRISTA, la collezione di specchi realizzata per SWING Design Gallery nel 2016.
HABITAT inizia a prendere forma nel 2017, frutto di una lunga ricerca sulle possibilità di applicare le tecniche e i materiali utilizzati nella produzione di occhiali a oggetti destinati all’arredamento. Con l’intento di combinare insieme pensiero, progettazione e purezza formale, il designer esplora e reinterpreta un materiale a lui familiare: l’acetato di cellulosa. Nello specifico, si focalizza sulle tecniche di saldatura e piegatura; l’incollaggio di due o più colori viene realizzato unendo tavolette di acetato mediante acetone sotto pressione, la termopiegatura è invece tipica dei modelli di occhiali a “musi curvi”. Anche la palette cromatica guarda al design indipendente dell’occhiale, esaltata da contrasti molto netti tra avane, monocolori trasparenti, opalini. Il risultato di questa articolata ricerca è un allestimento che si presenta come una trasposizione in scala di linguaggi e forme tipiche dell’architettura, suggerendo corrispondenze tra codici essenziali e geometrie pure. In mostra negli spazi della galleria, librerie da parete, tavoli e scatole, arredi concepiti come luoghi in cui abitano ricordi, spazi per custodire la memoria preziosa dei nostri oggetti.
Botticelli dà vita a una famiglia di microarchitetture da interni che sembra fuoriuscire da frammenti di edifici immaginari, una collezione dove il rigore assoluto della progettazione incontra la sperimentazione ed esalta la potenzialità creativa di un materiale.
La collezione HABITAT è stata disegnata in esclusiva per SWING Design Gallery e prodotta in edizione limitata e numerata.
Giovanni Botticelli è nato a Roma nel 1987. Vive e lavora a Roma.
Dal 2006 al 2009 studia Design di Prodotto presso IED Roma (Istituto Europeo di Design) con particolare interesse per la progettazione di occhiali, lavorazione artigianale e industriale della ceramica, del vetro e della lamiera, ampliando le sue conoscenze tecniche grazie a esperienze formative presso ENSA Limoges e Abate Zanetti Murano. A partire dal 2009 collabora con aziende del territorio italiano, progetta e segue la produzione delle linee di occhiali da vista e da sole del brand Mondelliani e di altri brand esposti nei saloni internazionali Silmo Paris, Mido Milano, Tranoï Paris. Nel 2010 il progetto di sistemi di illuminazione OLED per PPML viene selezionato per la pubblicazione ADI CODEX LAZIO, vince il concorso indetto da ALSTOM in collaborazione con IED e in seguito al progetto di tesi sviluppa prodotti per le collaborazioni di DMG Spa con Schindler Group ed Otis Elevator Company. Nel 2016 partecipa al Salone Satellite di Milano e inizia a collaborare con IED come assistente e docente.
MOSTRE/FIERE: 2019 OSSERVATORIO, Forma, a cura di Domitilla Dardi, Cantiere Galli Design, Roma 2017 OPERAE Independent Design Fair, a cura di Alice Stori Liechtenstein (con SWING Design Gallery), Lingotto Torino, Torino; SaloneSatellite. 20 anni di nuova creatività, a cura di Beppe Finessi, Fabbrica del Vapore, Milano; White Young Innovative | WHITE IN THE CITY, a cura di Giulio Cappellini (EQUILIBRISTA Mirror per SWING Design Gallery), Milano; Ottovolante per Mondelliani, Silmo, Parigi 2016/2017 EQUILIBRISTA Mirrors, SWING Design Gallery, Benevento; Under35 - Italian Design, Triennale Design Museum, Milano 2016 OPERAE Independent Design Fair, a cura di Annalisa Rosso (con SWING Design Gallery), Palazzo Cisterna, Torino; Mirror Mirror, Exworks, Vicenza; PERSONALE Mirrors, Salone Satellite, Milano-Rho 2010 Moa Casa Roma, NaturalMente COLLABORAZIONI: IED Roma, CRIED, Mondelliani Glasses, Officine Gullo, SWING Design Gallery, 2A+P/A 
La mostra sarà visitabile dall’11 Giugno al 31 Luglio 2019.
foto


Luoghi

In primo piano

GIORNATE DI INGRESSO GRATUITO AL TEATRO ROMANO


Dal 28 febbraio 2019 è entrato in vigore il nuovo decreto che riformula la ex “domenica...

Alla Scoperta

Pago Veiano e la Sagra del vitello marchigiano


A pochi chilometri da Pietrelcina, conosciuta in tutto il mondo per aver dato i natali a San Pio, si incontra l’abitato di Pago Veiano, il cui t

Tappe Precedenti

Mappa territorio

Visualizza la mappa dei Comuni sul territorio della provincia di Benevento.