Ultimo aggiornamento: 25.08.2019

Con la terra dei Padri nel cuore: storia e storie di emigrazione - VARIE LOCALITA'

dal 28.07.2019 al 17.08.2019
foto
Una mostra storico-fotografica, una commedia itinerante, passeggiate naturalistiche tra le terre dell’Alto Fortore e del Tammaro, concerti e dibattiti sul fenomeno migratorio nella storia e nella contemporaneità. E’ quanto include un ricco programma di eventi che si snoderà tra Reino, Colle Sannita e San Marco dei Cavoti.
L’iniziativa vede l’apporto sinergico dei tre enti comunali, di diverse associazioni del territorio di promozione culturale e turistica, delle Pro Loco e del liceo classico “Medi-Livatino” di San Marco dei Cavoti.
L’obiettivo è quello di far conoscere il fenomeno dell’emigrazione e dell’immigrazione di cui si parla attraverso ideologie e pregiudizi.
Il file rouge della manifestazione sarà la mostra, a ingresso libero, “Con la valigia in mano: sofferenze, speranze, nostalgie e tanto altro“, che sarà inaugurata il 28 luglio e sarà articolata con pannelli illustrativi del fenomeno migratorio, con l’esposizione di fotografie di compaesani emigrati, con un focus sull’accoglienza possibile e con un video di ricordi di emigrati reinesi.
Sempre il 28 luglio nella palestra comunale di Reino andrà in scena la prima della commedia “Il parente americano” della compagnia “Oltreconfini” con l’adattamento e al regia di Maria Grazia Maselli, che sarà replicata il 5 agosto a San Marco dei Cavoti e il 6 agosto a Colle Sannita.
L’11 agosto a Reino e il 14 a Colle Sannita in frazione Decorata si svolgerà il Concerto “Andandosene cantando” eseguito dal coro polifonico “Terrae Reginae Cantores” diretto dal M° Ninfa De Masi. Il 31 luglio a Reino e il 12 agosto serate folk di “Balli e canti dell’emigrazione” realizzate dall’associazione “A Ziarella” per la direzione del M° Giovanni De Nunzio.
Diverse giornate saranno caratterizzate dalla possibilità di conoscere il territorio con ”Itinerari culturali e passeggiate storico-naturalistiche alla scoperta del Sannio a cura dell’associazione “Samnia“, tra Benevento, Colle Sannita, Circello, Castelpagano, Reino, San Marco dei Cavoti, Molinara, e sul Tratturo Pescasseroli-Candela nel tratta di Santa Croce del Sannio.
Non mancheranno momenti di approfondimento con incontri sul tema “Tutela e valorizzazione del dialetto reinese e sannita: l’opera di Francesco Calzone” il 9 agosto e il convegno storico “Un secolo di emigrazione sannita” il 16 agosto. Entrambi gli eventi si terranno nella sala consiliare di Palazzo Meomartini a Reino.
Il 10 agosto, poi, ci sarà la cerimonia solenne di conferimento della cittadinanza onoraria da parte del Comune di Reino al generale di Corpo d’Armata e già vice comandante generale dell’Arma dei Carabinieri, Massimo Iadanza, originario di Reino.
Gli eventi sono stati organizzati dalle associazioni “Universitas Terrae Reaginae”, ” ‘A Ziarella”, dal coro polifonico “Terrae Reginae Cantores” di Reino, dall’associazione “Colle Sannita” e “Samnia” di Colle sannita, dalla compagnia teatrale “Oltreconfini” con attori di non professionisti di Colle Sannita, Circello e Santa Croce del Sannio, dal Liceo Classico Medi-Livatino di San Marco dei Cavoti e si avvalgono della collaborazione logistico delle Pro Loco di Reino e San Marco dei Cavoti. 
Info: www.facebook.com/UniversitasTerraeReginae

Altri eventi in corso a : Colle Sannita , Reino , San Marco dei Cavoti
Tutti gli eventi della provincia di Benevento :

In primo piano

Festa di S. Rocco e Festa del Grano - FOGLIANISE


La festa del grano a Foglianise nasce verosimilmente dall'usanza di implorare Dio il...

Alla Scoperta

San Lorenzo Maggiore e…”l’oro del Titerno”


La leggenda narra che gli ateniesi dovevano scegliere a chi, tra Poseidone ed Athena, dedicare il tempio costruito sull’acropoli di Atene (Par

Tappe Precedenti

Mappa territorio

Visualizza la mappa dei Comuni sul territorio della provincia di Benevento.