Pietrelcina

Alla scoperta del Comune di Pietrelcina

La città di Pietrelcina è posizionata a 12 km di distanza da Benevento e ha un'altitudine di 345 metri.

Il comune è composto ad circa 3000 abitanti ed è situato su una collina a destra del fiume Tammaro.

Pietrelcina venne nominata per la prima volta con il termine “Petrapulsino” nel XII secolo da Falcone Beneventano.
Inizialmente il territorio fu proprietà dei conti di Ariano dei D’Aquino ed inseguito passò ai Carafa, ai D’Aquino e ritornò in mano ai Carafa fino all’abolizione del sistema feudale nel 1806.
Dal 1806 al 1861, Pietrelcina fece parte del distretto di Ariano (in provincia del Principato Ultra) ed in seguito fece parte della provincia di Benevento.

La città di Pietrelcina è famosa perchè nel 1887 nacque Francesco Forgione (Padre Pio da Pietrelcina), il quale fu beatificato nel 2002 da papa Giovanni Paolo II.

L’economica locale consiste nel turismo religioso e in attività agricole.

Come arrivare a Pietrelcina ?

Da Pescara: prendere l’autostrada A14, uscita Termoli. Proseguire per Boiano – Benevento, prendere Strada Statale 212 (Fortorina) ed uscire a Pietrelcina.

Da Roma: prendere l’autostrada A1, uscita Caianello e proseguire in direzione Benevento. Prendere la Strada Statale 212 (Fortorina) ed uscire a Pietrelcina.

Da Napoli – Caserta: prendere l’autostrada A1, uscita Caserta Sud–Maddaloni, poi Montesarchio e Benevento. Prendere la Strada Statale 212 (Fortorina) ed uscire a Pietrelcina.

Da Salerno – Avellino: prendere l’autostrada A16, uscita Benevento. Percorrere tutto il raccordo autostradale, prendere Strada Statale 212 (Fortorina) ed uscire a Pietrelcina.

Da Bari: prendere l’autostrada A16, uscita Benevento. Percorrere tutto il raccordo autostradale, prendere Strada Statale 212 (Fortorina) ed uscire a Pietrelcina.

contatti utili

Cosa fare o vedere a Benevento ?

Altre curiosità di Benevento

Lascia un commento